Tutte le proprietà degli asparagi in una ricetta da gourmet

 

Se vi piacciono gli asparagi, in questa stagione starete sicuramente facendo il pieno, e vi farà senz’altro piacere sapere che oltre ad essere deliziosi, sono anche dei validi alleati della nostra salute.

Solo ventiquattro calorie per 100 g, e una buona quantità di fibra, li rendono amici della linea, apportando anche un buon contenuto di ferro e vitamina C (quest’ultima facilita l’ assorbimento del ferro), acido folico, vitamina B9 e vitamina K, necessaria per la coagulazione del sangue. L’odore pungente è dato da un aminoacido, l’asparagina, che regala all’asparago anche proprietà diuretiche.

La ricerca scientifica però è andata oltre la composizione nutrizionale e ha individuato gli asparagi come cibo amico della longevità grazie alla presenza di una molecola, la quercetina, che appartiene alla famiglia dei polifenoli, sostanze in grado di interagire con i nostri geni e modificare il destino della vita delle nostre cellule. Insieme alla quercetina, il glutatione, potente antiossidante, aiuta a neutralizzare i radicali liberi.

Ottimi con le uova, fantastici in associazione a riso o pasta, io ve li propongo in una ricetta facile e diversa dal solito: semplicemente cotti al vapore e poi frullati, conditi con olio extravergine di oliva a crudo (che facilita l’assorbimento di quercetina e vitamina K), sale e pepe, a formare una salsa per condire un trancio di salmone fresco. Io ho aggiunto una manciata di pinoli per dare un po’ di colore e il risultato è stato meraviglioso.

Buon appetito!

 

BIBLIOGRAFIA

Fuentes-Alventosa JM, et al., Flavonoid profile of green asparagus genotypes. J Agric Food Chem. 2008 Aug 27;56(16):6977-84.

Fan R, et al., Extraction and analysis of antioxidant compounds from the residues of Asparagus officinalis L. J Food Sci Technol. 2015 May;52(5):2690-700.

CONDIVIDI QUESTO CONTENUTO SU: